TEATRO PER PASSIONE

Teatro del Battito è una scuola di teatro e centro di produzione teatrale, che dal 1998 organizza corsi di recitazione. È stata creata dal regista, attore e drammaturgo Marco Filatori e dall’attrice e pittrice Maddalena Balsamo. Con lei nascono i primi importanti spettacoli della Compagnia (Zena di Dacia Maraini, Hotel Salomè da O. Wilde, Hamlet di W. Shakespeare). Dalla sua nascita TdB ha seguito due binari paralleli: la formazione e la realizzazione di spettacoli. Fin da subito, infatti, produzioni di Teatro del Battito sono stati ospitati in importanti teatri milanesi e italiani. Alcuni degli artisti con cui il TdB ha lavorato: Carlo Boccadoro, Andrea Rebaudengo, l'ensemble di musica contemporanea Sentieri Selvaggi, Corinna Agustoni, Giulia Bacchetta, Heidrun Kaletsch, Sonia Antinori, Antonio Grazioli, Maddalena Balsamo, Carmen Piga... 

 

 

 

Grazie a un'attività di palcoscenico che fin dall'inizio si è mossa esclusivamente in ambiti professionali, Teatro del Battito garantisce, a differenza di molte altre realtà, l'alto livello dei propri docenti e della qualità dell'insegnamento.

 

La didattica seguita è finalizzata allo sviluppo della personalità artistica individuale grazie a percorsi formativi di alto profilo. 
La Scuola di Teatro del Battito è un centro di formazione che mantiene un contatto costante con quelle che sono le pratiche più attuali del teatro. I suoi insegnanti, infatti, si aggiornano continuamente e lavorano attivamente con teatri e Compagnie titolati come registi, attori, drammaturghi o trainer. In ogni Stagione sono presenti a Milano spettacoli prodotti da Teatro del Battito, e questo è un importante tratto distintivo che la differenzia dalla maggior parte delle scuole di teatro.


Riconoscimenti

 

Nel 2013 il testo "Tortellini crudi" di Marco Filatori vince il Premio Fondazione Teatro Carlo Terron nella sezione Monologhi. Nel 2010 il suo testo "Ogni giorno ogni momento" ha ricevuto la menzione al Premio delle Colline Torinesi Il Camaleonte. Nel 2009 ha pubblicato un romanzo, Rednet, con la casa editrice milanese LibriBianchi. Nel 2007 l'attrice Laura Negretti vince il 'Premio Fersen - Menzione speciale per l'interpretazione nello spettacolo "L'ultima notte di Antigone" scritto e diretto da Marco Filatori.